free web hosting | free hosting | Business Web Hosting | Free Website Submission | shopping cart | php hosting

 

Si segnalano i seguenti collegamenti rispettivamente a:

A) pagine web tamagnoniane
B) siti laicisti
C) mailing list
 


http://digilander.libero.it/MateriaAiteria Si tratta di un sito dove è possibile leggere singolarmente i paragrafi del saggio "Necessità e Libertà" (Editrice Clinamen 2004).


http://ateismo-filosofico-antico.bravehost.com  Una pagina dove è riportato il testo del saggio "Ateismo filosofico nel mondo antico" (Editrice Clinamen 2005)


http://materialismoantico.bravehost.com
La pagina riporta le parti di "Ateismo filosofico nel mondo antico" concernenti Leucippo, Democrito, Epicuro e Lucrezio.


http://digilander.libero.it/TeologiaFilosofale Riporta il testo di "La filosofia e la teologia filosofale" (Editrice Clinamen 2007).


http://digilander.libero.it/illuminismo.ct  Si tratta del sito dove è possibile accedere al testo di "L'Illuminismo e la rinascita dell'ateismo filosofico" (Editrice Clinamen 2008)


http://nulla-divenire.exactpages.com Il saggio ontologico "Dal nulla al divenire della pluralità" è  un nuovo approccio filosofico all'universo nel suo insieme in riferimento alla Relatività eisteniana e a quello delle particelle elementari, oggetti della Meccanica Quantistica (Clinamen 2009).

 

http://caso-v-dio.webs.com  L'autore espone e commenta la sua equazione indeterministica: «O c’è Dio e non può esserci il caso, oppure, c’e il caso e non può esserci Dio. Nel settembre 2010 è uscito il saggio relativo con titolo: Dio non esiste. La realtà e l'evoluzione cosmica tra caso e necessità.

 

http://vita-morte-evoluzione.bravehost.com    Un excursus nell'evoluzione del vivente dai virus ai batteri all'homo sapiens con una riflessione filosofica sui suoi significati.

 

http://mentestruttura.bravehost.com  Un'analisi storica e teorica sulle funzioni mentali, sulle loro differenziazioni e coniugazioni in uno scenario di plurintegrazione spesso conflittuale




 

SITI LAICISTI

http://www.religionsfree.org/
La fondazione Religionsfree-Bancale (ONLUS) è un'istituzione culturale il cui scopo primario è supportare e promuovere il pensiero e i diritti dei "noncredenti" .
La fondazione è anche editrice del bimestrale di cultura laicista NONCREDO. La rivista offre articoli di esperti nelle seguenti nove aree tematiche: antropologia, sociologia, filosofia, giurisprudenza, biologia, etica, storia, politica, economia.


http://www.ilrazionalista.it
Il titolare del sito, Franco Virzo, è uno studioso del pensiero razionalistico e ateo, sopratutto di lingua francese. Ha tradotto numerosi testi che vengono offerti nel sito alla lettura e allo scarico. Tra essi segnaliamo: "Dello spirito" (1758) di Claude-Adrien Helvétius e "L'ateismo" (1907) di Felix Le Dantéc.
Interessante anche la rubrica "Pêle-mêle", una raccolta di aforismi, citazioni e pensieri di autori vari.



http://www.homolaicus.com
Un sito ricchissimo di materiale documentario e di acute analisi critiche, concernenti una molteplicità di argomenti che spaziano dalla storia alla politica, dalla religione alla filosofia, dalla scienza alla letteratura. Particolarmente ricca la sezione "Teoria", che si suddivide nelle seguenti materie: Studi sull'ateismo scientifico, Ateismo filosofico nel mondo antico, Studi sul cristianesimo, Studi sul Nuovo Testamento, Studi sugli Atti degli Apostoli, Questioni di Etica, filosofia e politica. Una straordinaria risorsa web per ogni ramo della cultura, nella sua estenslone e nei suoi sviluppi e approfondimenti


http://www.alateus.it
Un sito di grande interesse documentario, sia sotto il profilo informativo che sotto quello storico. Alcune tematiche riguardano in modo specifico la storia del Cristianesimo, le sue mistificazioni e i suoi aggiustamenti in funzione apologetica.


http://www.dubbio.com
Un sito sorprendente e dissacratorio che propone il dubbio sistematico circa il senso della vita umana e la sua perpetuazione, con un incipit che recita : <<La rassegnazione ed il suicidio sono sempre sconfitte!>> Ed è a partire da tale asserto (e bordeggiando Schopenhauer) che il dubbio radicale circa la positività della presenza dell'uomo sul pianeta porta a esiti blasfemi e sconcertanti


 

MAILING LISTS


http://groups.yahoo.com/group/MaterialismoAperto
Forum di discussione, dove si affrontano le tematiche del materialismo e dell'ateismo senza alcuna pregiudiziale nei confronti di ogni altro punto di vista filosofico.